La Consulenza di Carriera

La consulenza di carriera è un servizio destinato a tutti coloro che vogliono dare una svolta alla loro carriera e gestire in modo attivo e professionale i cambiamenti che ne derivano.
La flessibilità che caratterizza l’attuale mercato del lavoro non risparmia nemmeno i livelli più alti e perciò la consulenza di carriera sta penetrando anche in fasce d' età prima più al riparo.
La consulenza di carriera promossa da L&P, si fonda sulla figura di Ettore Fareri che avendo maturato profonde esperienze nell’ambito delle risorse umane e della conduzione di Banche, ha favorito la crescita professionale in un numero rilevante di persone in Azienda. Ora, in virtù di tale esperienza umana e professionale, può contribuire alla costruzione di una strategia di successo individuale affinché ognuno possa trovare un’adeguata collocazione nella sua o in altra azienda
 

 
 

 
Le fasi che strutturano la sequenza logica per la promozione e la realizzazione di una nuova opportunità professionale possono essere strutturate nel seguente modo:
 
  1.  analisi approfondita delle competenze professionali e definizione condivisa degli obiettivi;
  2. impostazione della strategia di auto-marketing;
  3. analisi e ricerca di opportunità professionali in linea con il proprio profilo;
  4. valutazione delle opportunità professionali, monitoraggio constante e feedback a seguito dell'avvenuto inserimento.
 
La consulenza di carriera, nelle sue diverse fasi, si avvale di numerosi strumenti che consentono di raggiungere al meglio gli obiettivi prefissati.
 

 
Interviste di approfondimento
 
Esse assumono una forma colloquiale e una struttura basata su domande che prevedono una modalità di risposta aperta consentendo di ottenere evidenti vantaggi conoscitivi e una raccolta di informazioni ricche, personali e, proprio per questo, qualitativamente significative. Questo risultato si ottiene senza però rinunciare alla ricerca di un’attinenza rispetto al tema indagato; l’intervista si focalizza infatti su un campo ben preciso dell’esperienza dei soggetti.
 

 
Bilancio di competenze
 
La competenza si articola nei seguenti fattori:
 
  • capacità, vale a dire le caratteristiche personali da cui si originano i comportamenti che assicurano l’efficacia e il successo in una specifica prestazione lavorativa;
  • conoscenze, intese come possesso degli strumenti per comprendere e risolvere le problematiche che il ruolo richiede di affrontare;
  • esperienze finalizzate, che permettono l’esercizio e l’espressione di capacità e conoscenze, anche in contesti diversi, che contribuiscono ad affinare la padronanza.
 
Il Bilancio di competenze, condotto attraverso l’utilizzo di materiali strutturati, è un percorso che permette pertanto di ridefinire un progetto professionale attraverso l’analisi sistematica delle caratteristiche personali e professionali.
A tal fine Ettore Fareri, attualmente CEO presso L&P S.r.l. - Servizi per la gestione delle risorse umane, mette a disposizione la competenza di numerosi professionisti facenti parte del suo Staff al fine di realizzare bilanci di competenze in grado di sviluppare e ridefinire progetti professionali strutturati ad hoc e rispondenti sia alle esigenze della persona che alla richieste provenienti dal mercato del lavoro.
 


 
Progettazione del futuro professionale
 
Progettazione del futuro professionale e analisi approfondita del mercato del lavoro.
 

 
Redazione personalizzata CV
 
Identificazione canali da attivare, attività di automarketing, gestione e implementazione della rete di contatti, supporto all’iniziativa imprenditoriale.
 

 
Monitoraggio
 
Monitoraggio costante delle attività, feedback e aggiornamenti.